“Volontari... in Gioco - Il gioco nel lavoro sociale e nel volontariato”

By in ,
“Volontari... in Gioco - Il gioco nel lavoro sociale e nel volontariato”


La federassociata La Costola dei Barbari APS inizia con slancio il 2021 ludico-associativo: è al via il corso di formazione online gratuito, che vede il patrocinio e supporto di Federludo.
Una prova di resilenza, ma soprattutto una grande opportunità offerta a tutti i federassociati e volontari ludici, grazie al networking e al valore delle rete associativa.
Il corso si terrà online, giovedì 7 Gennaio è previsto il primo incontro con il docente, lo psicologo e ricercatore dott. Alan Mattiassi.

Il corso è organizzato dall’associazione ludica triestina “La Costola dei Barbari”, una delle associazioni che, tre anni fa, hanno contribuito alla nascita della nostra Federazione e viene svolto in collaborazione con altre realtà friulane che si occupano attivamente di promozione e volontariato sociale nel territorio friulano, nell’ambito del progetto “V.O.L.T.A. PaginA”, finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia.
Il progetto è rivolto all’implementazione della rete di associazioni di volontariato e di promozione sociale del territorio regionale e nazionale ed è proprio in questo ambito che Federludo farà la sua parte, promuovendo il corso come attività di formazione nazionale condivisa con tutte le Federassociate e inserendolo nel percorso di formazione permanente dedicato alle associazioni ludiche italiane.

Il corso Volontari…in gioco – Il gioco nel lavoro sociale e nel volontariato si pone obiettivi formativi specifici legati allo sviluppo di competenze nell’utilizzo dello strumento ludico ed è rivolto alla formazione dei volontari che quotidianamente operano nell’ambito della promozione del gioco e in supporto alla collettività; il corso completo avrà una durata totale di 20 ore, con lezioni settimanali online, non prevede costi di iscrizione ma è necessaria la registrazione e la frequenza.

Saranno materia del corso la comprensione e l’utilizzo delle leve motivazionali e degli elementi gratificanti nel gioco, si definiranno i bisogni che il gioco soddisfa e il profilo ludico dell’ individuo, si esaminerà come mettere in relazione, attraverso il gioco, persone differenti tra loro e si spiegherà come utilizzare il gioco per facilitare lo sviluppo di soft skills e capacità relazionali, cognitive e di apprendimento.

Docente del corso è il Dottor Alan Mattiassi, psicologo e  Ph.D., formatore, consulente scientifico e ricercatore in psicologia e neuroscienze che opera nell’ambito del gioco, del giocare e della gamification, membro del comitato scientifico dell’Archivio Italiano del Gioco e del Game Science Research Center.

Il corso è rivolto non solo ai volontari delle associazioni ludiche, ma anche ai singoli operatori del settore educativo e sanitario, o alle singole persone interessate, che abbiano intenzione di sviluppare utili competenze da utilizzare nel proprio campo di applicazione.  

L’iscrizione al corso è obbligatoria e può essere effettuata entro l’11 Gennaio 2021, compilando il seguente modulo online: https://forms.gle/gBtMQ83G6BdLbnhM8

Il primo incontro, atto a definire il calendario degli appuntamenti settimanali e ad introdurre i partecipanti all’utilizzo delle piattaforme informatiche mediante le quali si realizzerà l’intero corso, si svolgerà online Giovedì 7 Gennaio 2021, alle ore 21:00.

Il programma dettagliato degli argomenti trattati è scaricabile sul sito www.costoladeibarbari.it ed è possibile richiedere maggiori informazioni all’indirizzo email: volontaringioco@costoladeibarbari.it

Il progetto V.O.L.T.A PaginA è finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia con risorse statali del Ministero del lavoro e delle Politiche sociali ai sensi dell’art. 72 del D.Lgs. 117/2017- Codice del Terzo Settore.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *